CHRISTIAN DE SICA

2011

Regia: Carlo Vanzina
Soggetto: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Sceneggiatura: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Produttore: Enrico e Carlo Vanzina, Medusa
Musiche: Manuel De Sica
Christian interpreta: Principe Ascanio Cavallini Gaetani

Diego Abatantuono
Lino Banfi
Christian De Sica
Vincenzo Salemme
Teresa Mannino
Maurizio Mattioli
Tosca D'Aquino
Paolo Conticini
Chiara Francini
Gabriele Cirilli
Antonio Stornaiolo
Valentina Persia
Remo Remotti
Fabrizio Bracconeri
Alessandra Sarno

La cronaca di una giornata, vissuta da sette personaggi dell'Italia di oggi, una fotografia degli italiani, con i loro vizi e i loro difetti. Leonardo Lo Bianco è un senatore della Repubblica accusato di corruzione che, pur di evitare che il Senato autorizzi il suo arresto, costringe tutti i suoi compagni di partito ad essere presenti alla votazione.
Il Principe Ascanio Cavallini Gaetani è un nobile decaduto, scapolo convinto, costretto ad affittare la secolare residenza di famiglia ai produttori di una fiction pur di racimolare qualche soldo. Rosaria Micciché, affermata manager di Milano originaria di Lampedusa, fissata con la buona salute, la tecnologia e la puntualità, vive una vera odissea durante il viaggio in treno tra Milano e Roma.
Alberto Dominici è un ricco imprenditore romano, evasore totale delle tasse, che, informato di un imminente controllo della Guardia di Finanza, cerca frettolosamente di disfarsi di tutte le prove compromettenti.
Luigi Pinardi è un facoltoso notaio di Napoli che approfitta di un'assenza di moglie e figli per concedersi un incontro con la bellissima escort russa. Romeo Telleschi, milanese trapiantato a Monopoli dopo il matrimonio, è uno sfortunato rappresentante di robotica domestica tutto preso a far quadrare i conti, e per questo poco attento alle problematiche famigliari. Cecco, uno sfegatato tifoso della Fiorentina, preda di stranissimi rituali scaramantici, che cerca di replicare in tutto e per tutto le azioni compiute sei mesi prima, quando la sua squadra aveva vinto la precedente trasferta a Verona.

Anno: 2011
Genere: commedia
Durata: 131’
Lingua originale: Italiano
Paese di produzione: Italia

footer