CHRISTIAN DE SICA

1986

Regia: Carlo Vanzina
Soggetto: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Sceneggiatura: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Produttore: Luigi e Aurelio De Laurentiis, Filmauro
Musiche: Detto Mariano
Christian interpreta: Sandro

Jerry Calà
Christian De Sica
Massimo Boldi
Ezio Greggio
Federica Moro
Corinne Cléry
Valeria D'Obici
Guido Nicheli
Ugo Bologna
Sharon Gusberti
Jinny Steffan
Cinzia de Ponti
Sergio Vastano

Nella Milano da bere degli anni Ottanta, Willy, Giacomo, Lorenzo e Sandro sono quattro giovani yuppie rampanti che vivono le loro giornate nel mito dell'Avvocato Agnelli e di Silvio Berlusconi. A causa del loro stile di vita votato al divertimento e all'edonismo, declinato all'apparire anziché all'essere, gli amici si ritrovano spesso invischiati in situazioni surreali da cui difficilmente riescono ad uscire.
Willy è il co-proprietario di una concessionaria d'auto; playboy impenitente, frequenta Amanda, la figlia diciassettenne di un importante visconte, ma in attesa che la ragazza si conceda, Willy non disdegna di andare a letto con altre donne, tra cui la procace quarantenne Françoise, che solo in seguito scopre essere la madre di Amanda. Giacomo è un pubblicitario che cerca di conquistare la bella Margherita, ma ogni volta si ritrova involontariamente ostacolato nei tentativi di corteggiamento dal suo direttore, che finisce per mettersi in mezzo ad ogni incontro tra i due. Lorenzo è invece un notaio nello studio del suocero; si tratta della persona più seria e tranquilla del gruppo, sposato e fedele a sua moglie, ma nonostante ciò viene spinto al tradimento dal suo amico Sandro, il quale lo convince ad intraprendere una relazione extra-coniugale con Virginia, la sua segretaria, da sempre innamorata di lui. Infine c'è proprio Sandro, titolare di uno studio dentistico e compagno di avventure di Lorenzo, un marito fedifrago sempre alla ricerca di occasioni per tradire l'ignara consorte.

Anno: 1986
Genere: commedia
Durata: 93’
Lingua originale: Italiano
Paese di produzione: Italia

footer