CHRISTIAN DE SICA

1972

Regia: Vittorio De Sica
Soggetto: Rodolfo Sonego
Sceneggiatura: Cesare Zavattini
Produttore: Marina Cicogna, Arthur Cohn
Musiche: Manuel De Sica
Christian interpreta: Mariani, il giovane in treno

Florinda Bolkan
Renato Salvatori
Daniel Quenaud
José María Prada
Teresa Gimpera
Hugo Blanco
Julia Peña
Christian De Sica

Clara Mataro, una donna di origine calabrese, madre di tre figli e operaia in una grande fabbrica del nord, si ammala di tubercolosi e viene inviata presso il sanatorio di Sondalo, per un periodo di cura.
Durante il soggiorno la donna ha finalmente il tempo di pensare a se stessa, coltivare la lettura, farsi bella e innamorarsi di un giovane meccanico, anche lui ricoverato, dimenticando per un attimo la sua duplice condizione di sfruttata, sul lavoro e in famiglia.

Anno: 1972
Genere: drammatico
Durata: 112’
Lingua originale: Italiano
Paese di produzione: Italia, Spagna

footer